domenica 20 aprile 2008

Luoghi da visitare in Brasile: Porto Seguro - Bahia

Porto Seguro è un famoso destino turistico frequentato sia dai brasiliani sia dagli europei, si trova a sud dello stato di Bahia, nel nord-est del Brasile.

Ti sei mai chiesto dove e quando è stato scoperto il Brasile?
Questo grande paese è stato scoperto il 22 Aprile del 1500 da Pedro Álvares Cabral e lui tocco terra proprio nell'attuale città Porto Seguro.

Oltre che conoscere il posto dove è stato scoperto il Brasile per la prima volta qui poi anche praticare ecoturismo, sport, passeggiare, mangiare bene, imparare la “lambaeróbica” o semplicemente rilassare.

Le agenzie turistiche organizzano vari tipi di escursioni, le più richieste sono per Recife de Fora, Coroa Alta (in Santa Cruz de Cabrália), Trancoso e Caraíva. A chi piace volare c'è anche la possibilità di fare un'uscita in elicottero o in piccoli aerei e contemplare dall'alto tutte le bellezze della Costa do Descobrimento (Costa della Scoperta).

Una cosa che non manca a Porto Seguro sono sicuramente le feste, eventi e concerti di cantanti famosi soprattutto in estate quando la città accoglie veramente tantissimi turisti. Il più famoso bagno (barraca) è sicuramente l'Axé Moi sempre pieno di gente che balla seguendo la musica e il ritmo dei ballerini che si alternano sul palco, provare per credere!

La città non dorme mai ed anche i negozi ed i centri commerciali hanno un orario particolare, di solito rimangono aperti sino alla mezzanotte.

Per mangiare c'è solo l'imbarazzo della scelta, l'offerta è molto ampia, io ti consiglio di fare una visita anche alla Cabana Recanto do Sossego che oltre da bagno funziona anche da ristorante.

Per chi preferisce risparmiare nel mangiare ci sono anche i ristoranti che offrono la "comida a quilo" che significa paghi quello che mangi, praticamente sono come self-service dove puoi scegliere cosa mangiare ed alla fine del percorso ti pesano il piatto e paghi. Se opti per un ristorante come quello che ti ho appena descritto ti consiglio di guardare il prezzo al chilo praticato così da non rimanere sorpreso quando arrivi a pagare ed è anche utile per poter fare un paragone con altri punti di ristoro che troverai.


Le spiagge di Porto Seguro:

- Praia de Barramares, punto della città dove c'è grande movimento, hai la possibilità di cimentarti nella “lambaeróbica”, giocare a beach soccer e a pallavolo; famosa è la Barraca Barramares. Anche la notte è festa grande, vengono organizzati "luaus" con show di musica dal vivo, tutto in una atmosfera molto elettrizzante ed ambientazione caratteristica. Di solito vengono offerti autobus gratis nel tragitto che porta alla spiaggia; la struttura e l'organizzazione dei bagni (barracas de praia) è veramente buona;

- Praia de Cruzeiro, nonostante la sua posizione centrale non è molto ricercata dai turisti, si trova alla foce del Rio Buranhém e davanti alla Passarela do Álcool;

- Praia de Mundaí, l'acqua in questa spiaggia è calma e trasparente, ideale per fare immersione anche perchè ha tante piscine naturali che sorgono quando la marea si abbassa; nella spiaggia sono presenti molte "barracas de praia" attrezzate bene;

- Praia de Tacimirim, la spiaggia si estende per 950 metri di forma sinuosa; il mare, come nella maggior parte delle spiagge della zona, è tiepido e tranquillo offrendo così la possibilità di poter fare il bagno a qualsiasi ora del giorno; anche qui quando la marea si abbassa appaiono diverse piscine naturali ideali per rilassarsi. Ci sono, nella spiaggia, "barracas de praia" specializzate nella preparazione di frutti di mare;

- Praia do Espelho, semideserta è ideale per chi cerca un luogo più riservato; possiamo trovare piscine naturali e fiumi che sboccano in questa zona;

- Praia de Taperapuã, molto movimentata, qui si trovano i bagni più famosi della città e c'è la possibilità di affittare attrezzature per divertirsi come il banana-jet ed il kayak. E' buona per fare il bagno perchè l'acqua è calma e le onde deboli e con la marea bassa è possibile rilassarsi nelle piscine naturali;

- Praia da Pedra Grande, è dotata di una eccellente infrastruttura. Il nome Pedra Grande (Pietra Grande) deriva dal fatto che sono presenti molte rocce su questo tratto di costa.

Interessante nella Costa do Descobrimento è anche fare immersioni ed il periodo migliore va da Dicembre a Marzo quando la temperatura dell'acqua è più alta ed un'ottima visibilità.


Tra principali punti di immersione della zona ci sono:

- Parque Marinho Recife de Fora, possiamo trovare pesci, coralli, tartarughe, molluschi e varie specie di alga; gran parte dell'area del parco è protetta e dedicata alla ricerca, solo il 3% è aperta ai visitatori. L'escursione al parco dura quattro ore ed il punto di partenza è davanti alla Passarela do Álcool, il nome della banchina è Cais da Tarifa;

- Parque Marinho da Coroa Alta, nelle piscine naturali sono presenti una grande varietà di pesci colorati, molluschi e crostacei. E' raccomandato per l'immersione libera poichè ci sono tratti di poca profondità. Il parco si trova vicino Santa Cruz de Cabrália;

- Le spiagge della zona, diverse spiagge della zona ofrono la possibilità di fare immersione tra queste ci sono la Praia do Mutá e Mundaí che sono le più ricercate; poi abbiamo a Caraíva la praia de Curuípe, la Ponta do Corumbau e la Pedra de Tatuaçu. A Trancoso la Praia dos Nativos e la Praia dos Coqueiros sono le più frequentate dagli appassionati di sport. Quest’ultima oltre ad avere piscine naturali formate da scogli è protetta dal rio Trancoso e dal suo esteso “manguezal” che impedisce il passaggio delle automobili.
Le “reboleiras” (montagne sottomarine) do Taípe, da Ajuda e da Itapororoca sono altri scenari bellissimi del luogo che è indicato soprattutto per l’immersione autonoma.

L’isola del Pirata è una zona di divertimento a tema che combina la protezione della natura e della biodiversità marina con una super struttura di divertimento notturno sempre seguendo le esigenze della protezione dell’ambiente.
E’ possibile trovare quattro acquari pieni di pesci, coralli e spugne. Il più grande, con una capacità di 220mila litri è uno dei più grandi di tutta l’America del Sud e al suo interno possiamo trovare anche gli squali.
La notte a partire dalle 21 comincia ad agitarsi con shows di musica e danza e per mangiare e bere non ci sono problemi perché c’è un’ampia offerta di bar, ristoranti e paninoteche.
L’isola del Pirata si trova nella Ilha do Pacuio sul fiume Buranhém e si può accedere solamente con la barca che comincia a funzionare dalle 18 ed è quella che fa la connessione Porto Seguro-Apaga Fogo e che parte vicino alla balsa.
Interessante anche il tour ecologico nell’isola Asa Pequena che è fatto in barca per un massimo di dieci persone.

Se ti piacciono le escursioni sia ecologiche che non è sempre utile informarsi presso le agenzie del luogo che sicuramente avranno tante offerte da proporti ma, consiglio mio, non ti fermare alla prima anzi cerca di fare una piccola ricerca per vedere quali sono le escursioni che hanno il miglior rapporto qualità prezzo.

Un posto che ti consiglio di visitare è la zona storica nella città alta se sei interessato a conoscere un po’ di storia del Brasile. Questo luogo è stato uno dei primi nuclei abitazionali del Brasile, possiamo trovare infatti tre chiese e quaranta immobili recuperati dal governo dello stato in occasione della celebrazione dei 500 anni del Brasile.
E’ stata dichiarata nel 1973, con decreto federale, città monumento nazionale.

Il clima a Porto Seguo è caldo d’estate e abbastanza umido d’inverno, le temperature vanno da una minima di 21 gradi ad una massima di 31 considerando una media di 24 gradi.

Porto Seguro dista dalla capitale Salvador 730 km ed è possibile arrivarci con l’autobus della ditta Aguia Branca che parte dal terminale Rodoviario di Salvador tutti i giorni Tel: (71) 4004.1010 oppure con l’aereo con le compagnie Tam (vola da Milano a Porto con uno scalo a São Paulo), Gol ed WebJet che però non parte da Salvador ma da Belo Horizonte, Brasília, Curitiba, Ilhéus, Porto Alegre, Recife e Rio de Janeiro.

Questo è il sito del turismo di Porto Seguro PortoSeguroTour dove potete trovare altre informazioni interessanti anche se è in portoghese e quest’altro è del comune di Porto Seguro.


Qui sotto puoi trovare due video: il primo mostra le bellezze ed attrazioni di Porto Seguro mentre il secondo mostra il famoso bagno (barraca de praia) Axé Moi. Buona visione!


video




Un saluto a presto!

Jacopo

4 commenti:

  1. ciao jacopo volevo chiederti come mai sei tornato in Italia è una mia curiosità io vorrei andare a vivere li dove ho familiari
    ciao

    RispondiElimina
  2. Oi Jacopo,
    ti faccio tanti complimenti per il tuo originale blog, e ti indico un articolo che potrà, forse, interessarti: http://blog.musibrasil.net/2008/04/21/l%e2%80%99italica-blogosfera-che-pensa-al-brasile/ .
    Um abraço,
    Francesco Giappichini, Musibrasil - Osservatorio Brasile.

    RispondiElimina
  3. per Davide:

    sono tornato perchè prima di tutto finiva la mia aspettativa e poi perchè non sono riuscito a trovare niente d'interessante che mi potesse trattenere lì, parlo di attività commerciali, anche se la mia idea prima di partire era quella di aprire qualcosa ma ho incontrato diverse difficoltà, la principale di cui ho notato nessuno mai parla è la cultura che è molto differente dalla nostra o meglio differente da quella da dove io provengo.
    Ciao Davide un saluto a presto!

    Jacopo

    RispondiElimina
  4. per Francesco:

    ti ringrazio veramente per la recensione che hai fatto del mio blog, ne sono rimasto positivamente sorpreso, non me l'aspettavo e mi ha fatto immensamente piacere.
    Ciao Francesco a presto!

    Jacopo

    RispondiElimina