martedì 29 luglio 2008

Luoghi da visitare in Brasile: Salvador - Bahia


Ecco quelli che, secondo me, sono i luoghi da visitare a Salvador:

- Praça da Sé e Pelourinho (non dare soldi hai bambini che ti chiedono le elemosina, spesso ci comprano la droga con quei soldi, se proprio vuoi aiutarli vai alla lanchonete e compragli un panino, se ti chiedono di comprare il latte non glielo comprare perchè loro lo rivendono e ci ricomprano la droga, qualcuno si avvicinerà per metterti un braccialettino colorato del "Nosso Senhor do Bonfim" ti consiglio uno di indossarlo, magari gli dai 1 real, così se dopo incontri qualcun'altro che vuole appiopparti il solito braccialetto gli fai vedere che già ce l'hai, eviti il rompimento di scatole;

- la chiesa di São Francisco sempre in centro;

- Mercado Modelo, è sempre in centro, basta che prendi l'elevador Lacerda che ti porta nella parte bassa del centro; prova ad usare anche il "Plano Inclinado Gonçalves" (vedi foto post) è un trasporto a cremagliera che porta le persone dalla città bassa a quella altà e ritorno;

- Forte São Marcelo, è un forte in mezzo all'acqua, vicino al Mercado Modelo;

- Ilha de Itaparica, è l'isola davanti a Salvador dentro la Baia de Todos os Santos, ti consiglio di fare il Passeio de barco della baia, puoi trovare informazioni nell'ufficio che si trova nella parte alta dell'elevador Lacerda, all'ingresso;

- Chiesa del "Nosso Senhor do Bonfim", la più amata dai baiani, prendi l'autobus vicino al Mercado Modelo;

- Forte de Monte Serrat e la ponta do Humaitá, vicino alla chiesa do Bonfim;

- Lagoa do Abaeté, si trova a Itapoa, è un po' fuori dal centro.

- Parque Metropolitano de Pituaçu‎, se ti piace la natura e vuoi rilassare un po' ti consiglio di visitarlo, c'è la possibilità di noleggiare la bicicletta e fare 15 km di strada abbastanza semplice immersi nella natura (ci siamo fermati a bere in un "punto di ristoro" durante la passeggiata e le biciclette appoggiate agli alberi si sono riempite di piccole scimmie).

Questi, secondo me, sono i punti principali da visitare a Salvador, qualcosa ho tralasciato o perchè ritengo pericoloso per un turista (Feira de São Joaquim) o perchè penso non ne valga molto la pena (Dique do Tororó), questo non vuol dire che non devi visitarli.





Ciao a presto!

Jacopo


11 commenti:

  1. Ciao Jacopo sono di nuovo io Gianluca, ti ho lasciato il mio commento sul metodo piu' economico per inviare denaro qualche gg fa. Rieccomi qui a chiederti un parere su Olinda....me ne hanno parlato bene, tu cosa ne pensi. Mi piacerebbe visitarla visto che non sono molto lontano.Io vivo a Natal gia da 3 anni, sono sposato con un bimbo e tutto sembra procedere bene.Con mia moglie vorremo fare un "salto" di qualche gg. Tu cosa mi consigli visto che arriviamo un po' tirati con i gg di permanenza (al max 4 gg). Qualche consiglio di cosa visitare e qualche posticino dove andare......Ahhh vorrei sfatare il mito del carnevale piu' bello del brasile...Chiedevo qua e la quale fosse il piu' caratteristico, Risposta....OLINDA!! Decisamente dopo averlo visto dalla rete Globo devo dire che non avevano torto i brasiliani qui di Natal. Rio resta sempre rio sicuramente, ma Olinda ha un fascino particolare non trovi?? Salutoni Ate mais e valeu por todos

    RispondiElimina
  2. gianluca ha detto...
    Ciao Jacopo sono di nuovo io Gianluca, ti ho lasciato il mio commento sul metodo piu' economico per inviare denaro qualche gg fa. Rieccomi qui a chiederti un parere su Olinda....me ne hanno parlato bene, tu cosa ne pensi. Mi piacerebbe visitarla visto che non sono molto lontano.Io vivo a Natal gia da 3 anni, sono sposato con un bimbo e tutto sembra procedere bene.Con mia moglie vorremo fare un "salto" di qualche gg. Tu cosa mi consigli visto che arriviamo un po' tirati con i gg di permanenza (al max 4 gg). Qualche consiglio di cosa visitare e qualche posticino dove andare......Ahhh vorrei sfatare il mito del carnevale piu' bello del brasile...Chiedevo qua e la quale fosse il piu' caratteristico, Risposta....OLINDA!! Decisamente dopo averlo visto dalla rete Globo devo dire che non avevano torto i brasiliani qui di Natal. Rio resta sempre rio sicuramente, ma Olinda ha un fascino particolare non trovi?? Salutoni Ate mais e valeu por todos

    2 agosto 2008 6.56

    RispondiElimina
  3. ciao jacopo ho scritto al tuo blog ma non vedo visualizzato il messaggio. c'è qualche problema oppure o commesso un errore io?? grazie Gianluca

    RispondiElimina
  4. Ciao Gianluca, come stai? E la famiglia?
    Io personalmente non conosco Olinda ma mia mamma l'anno scorso c'è andata e mi ha detto che è molto carina, rimane attaccata a Recife.
    Ho fatto una ricerca su internet e quello che ho trovato lo puoi leggere qui di seguito:

    Olinda
    L'antica capitale del Brasile, uno dei centri coloniali meglio conservati del paese. Il centro storico si trova nelle vie in cima alla collina e si trova in una bellissima posizione elevata che si affaccia sull'Atlantico e su Recife. Olinda è una città molto animata dotata di un ricco panorama culturale e il suo quartiere di edifici coloniali è popolato da artisti, studenti e bohémien. Le chiese, i musei e le gallerie d'arte fanno a gara con i ristoranti all'aperto e con i mercati di oggetti d'artigianato che attirano turisti e gente del posto. Il Carnevale di Olinda è una festa grandiosa: la cornice storica e la familiarità tra gli abitanti creano un'atmosfera di intimità e sicurezza che non si riscontra nel Carnevale delle altre grandi città.

    Queste notizie le ho trovate su questa guida http://www.ibs.it/code/9788860402714//brasile.html?shop=4002

    Spero ti saranno utili, un abbraccio a te e alla tua familia!

    Jacopo

    RispondiElimina
  5. Recife è stata classificata la città più pericolosa del sudamerica. Consiglio visita di mezza giornata a Olinda e via. Sono 25 anni che frequento il Brasile in lungo e in largo. Fidatevi. Amedeo Iolitta

    RispondiElimina
  6. Ciao Amedeo, ti ringrazio per la tua opinione, io non conosco Recife e questa classifica che dice che sia la più pericolosa del Sudamerica ma penso che ci siano altre città molto violente e pericolose. Alcuni miei amici vanno la quasi tutti gli anni ma non hanno mai sottolineato questa cosa.
    Ti ringrazio a presto!

    Jacopo

    RispondiElimina
  7. x Amedeo:
    facendo una veloce ricerca su internet ho visto che hai pienamente ragione, Recife secondo le statistiche è tra le più violente:

    BRASÍLIA - O Mapa da Violência nos Municípios confirma a tendência de redução no número de homicídios na cidade de São Paulo. A capital paulista teve uma queda expressiva: passou do 182º lugar no ranking das cidades mais violentas para o 492º. A primeira capital a aparecer na lista é Recife, onde o índice médio de homicídios chega a 90 por 100 mil habitantes. Hoje, Recife está na nona posição como capital mais violenta, precedida por cidades do interior.

    http://www.estadao.com.br/cidades/not_cid117011,0.htm

    Ti ringrazio Amedeo per il tuo intervento, ciao a presto!

    Jacopo

    RispondiElimina
  8. Si condivido a pieno quello detto su recife....Io vivendo non molto lontano circa 380 km. mi sono recato un paio di gg e vi garantisco che in auto spesso e volentieri ci siamo imbattuti in persone che tentano di fermarti e sicuramente non per darti il benvenuto. Molti pensano ancora che la citta' per eccellenza di omicidi furti e assalti ai bus sia Rio....Ma bisogna sfatare questo "Credo" come della favela piu' grande del brasile....si pensa subito a Rio, ma dopo varie ricerche e "indagini" qua e la ho scoperto con incredulita' che si trova a Fortaleza. Beh dopo una capatina con un amico (del posto) devo ricredermi, Quella di Rio non si estende così molto, forse piu' concentrata ma decisamente molto piu'piccola. Valeu galera ate mais. Gianluca

    RispondiElimina
  9. Ciao Gianluca...ci vediamo...a presto!

    Jacopo

    RispondiElimina
  10. ok Ciao e Divertiti!!!

    RispondiElimina
  11. ciaooooooooooooo

    RispondiElimina